Sicurezza Alimentare/Veterinaria

Carne suina: protezione degli animali o protezione della salute dell’uomo?

di Giancarlo Belluzzi

coda maiali 2La categoria dei produttori di carne suina è in subbuglio. Lo è perché l’Europa non consente che ai suinetti italiani (ma non siamo i soli) venga “accorciata” la coda, come avviene da sempre al fine di evitare che gli animali giocando o aggredendosi possano “morsicarsela” fra di loro. La pratica viene considerata cruenta dalle norme EU e quindi vietata. Tale pratica oggigiorno però viene praticata con molta cautela ed attenzione, nel rispetto di elementari norme di antisepsi, a pochi giorni di vita; una sorta di circoncisione animale! Niente da fare, l’EU non cede. Ha le sue ragioni, supportate anche dalle organizzazioni protezionistiche. Non entriamo nel merito in questa sede.

Ma cosa c’entra questo argomento con la salute umana, come OH si prefigge nella sua mission, che comprende un’unica salute tra uomo ed animale? C’entra, perché la morsicatura della coda può avere un riscontro pericoloso per l’uomo.

Leggi tutto...

Il latte: come i robot aiutano produzione, animali, consumatori e tutto il sistema zootecnico

di Giancarlo Belluzzi

robot mungituraSi è portati spesso a percepire che l’industrializzazione in generale abbia portato radicali cambiamenti sociali ma che abbia danneggiato qualche aspetto della fase produttiva, vuoi per la qualità dei prodotti o vuoi per la percezione del consumatore. Ebbene, pare non sia il caso del latte, dove il robot di mungitura mostra di far bene a tutta la filiera.

Leggi tutto...

Utilizzo dei cookie: per garantire funzionalità e preferenze di navigazione questo sito utilizza cookie proprietari, al fine di migliorare l'esperienza dei propri utenti, e si riserva l'utilizzo di cookie di terze parti per migliorare i propri servizi. Per maggiori informazioni e ricevere eventuali istruzioni sull'uso dei cookie leggi l'informativa estesa, premendo il tasto CHIUDI accetti l'utilizzo dei cookie.